Attività di ricerca

L’Istituto Superiore di Grafologia ha attivato e condotto attività di ricerca in campo grafologico, in particolare

  • sulla pressione scrittoria
  • sull’imitazione delle grafie
  • sulla dissimulazione
  • sulle grafie di soggetti nati da parto cesareo
  • sul mancinismo
  • sui tremori, l’invecchiamento, le dipendenze
  • sul gesto grafico ed espressione del volto
  • sul rapporto tra “scrittura e crimini” in collaborazione con la cattedra di Criminologia dell’Università degli Studi di Bologna (Progetto approvato e finanziato dal Consiglio nazionale delle Ricerche, contratto n.9700160.CT09 del 10.06.1997)

Ricerche in atto in grafologia forense (Responsabile Prof. Alberto Bravo)

  • grafologia somatica nell’identificazione dello scrivente
  • l’energia scrittoria e le sue variabili identificatorie
  • il protocollo operativo nelle perizie su scrittura
  • la naturalezza grafica e l’artificiosità

Ricerche in atto in campo medico (condotte da dr. Silvia Bravo)

  • grafologia e tumori. Attività svolta in collaborazione con ANDOS (Associazione donne operate al seno) – Latina nell’ambito del Progetto Iside, progetto di studio sulla scrittura nelle donne con carcinoma della mammella
  • grafologia e sistema nervoso autonomo
  • grafologia, salute e malattia

Se vuoi dare il tuo contributo alla ricerca in questo settore invia una mail a segreteria@scuolasuperioredigrafologia.it oppure a dr.silvia.bravo@gmail.com , ti invieremo le info per l’adesione.

Puoi partecipare come

  • paziente rilasciando un campione di scrittura ed i tuoi dati clinici, previo accordo con la responsabile della ricerca. In omaggio avrai una consulenza grafologica sintetica
  • come medico – collaboratore dell’Istituto