SCUOLA SUPERIORE DI GRAFOLOGIA

La Scuola Superiore di Grafologia di Roma è nata nel 1984, di supporto all’Istituto Grafologico Moretti di Urbino, per gli studenti provenienti dall’Italia centro-meridionale iscritti all’Università di Urbino, che non riuscivano a seguire le lezioni e completare gli studi per varie difficoltà tra cui quella, non secondaria, di raggiungere l’arroccato paesino marchigiano.

L’attività della Scuola Superiore di Grafologia progressivamente nel tempo, con la gestione dell’Istituto Superiore di Grafologia, si è consolidata per il crescente afflusso di studenti ed è diventata autonoma dopo che il corso di Studi Grafologici presso l’Università di Urbino nel 1989 è stato riconosciuto come Scuola diretta a fini speciali, gestito solamente dall’Università e non più dall’Istituto Grafologico “Moretti”.

Nel frattempo la Scuola Superiore di Grafologia ha continuato a trasmettere l’insegnamento della grafologia basato sui principi dettati da Moretti, tenendo conto degli indirizzi di specializzazione già attivati presso l’Università di Urbino, integrandoli con contenuti apportati sia dagli altri orientamenti interpretativi della grafologia (come il simbolismo grafico, il legame forma/movimento, le leggi grafiche frutto di sperimentazioni strumentali) sia da discipline non esclusivamente grafologiche.

La Scuola Superiore di Grafologia è gestita dall’Istituto Superiore di Grafologia (Roma).

La Scuola è afferente

  • all’ANIGraFED – Associazione Nazionale Grafologia Forensi ed Esperti Documentali
  • all’A.G.P.  Associazione Grafologi Professionisti